Estinzione Anticipata

Se desideriamo estinguere, totalmente o anche parzialmente, il mutuo stipulato per l’acquisto della prima casa o mutui stipulati o accollati per l’acquisto o la ristrutturazione di unità immobiliari adibite ad abitazione ovvero allo svolgimento della propria attività professionale, prima della scadenza, possiamo farlo senza pagare alcuna penale di estinzione.

Ciò vale per i mutui per l’acquisto della prima casa stipulati a decorrere dal 2 febbraio 2007 e per i contratti di mutuo per l’acquisto o per la ristrutturazione di unità immobiliari adibite ad abitazione ovvero allo svolgimento della propria attività economica o professionale da parte di persone fisiche stipulati o accollati a seguito di frazionamento, a decorrere dal 3 aprile 2007. Per quelli precedenti, vi è una penale prevista per legge, anche se comunque questa penale ha subito forti riduzioni.

Terminato il rimborso del capitale e dei relativi interessi, il mutuo si estingue e l’ipoteca iscritta a garanzia dell’immobile viene cancellata automaticamente dalla banca.

Ultimo aggiornamento: 1 febbraio 2018